*Detar Acid (Tanica da 25Kg) Visualizza ingrandito

*Detar Acid (Tanica da 25Kg)

1131

Nuovo prodotto

*Detar Acid (Tanica da 25Kg)

Maggiori dettagli


€41,72 tasse escl.

Dettagli

Detar Acid

Detergente-disincrostante a reazione acida, indicato per la rimozione di depositi inorganici dalle superfici di macchine ed impianti.Detar Acid è un prodotto specifico idoneo per la dissoluzione e l’asportazione di residui inorganici, siano essi causati dal processo di lavorazione (es. pietra di latte), che dovuti all’acqua di servizio (calcare).Formulazione complessa e ottimizzata

L’impiego di Detar Acid è ottimizzato dalla presenza di tensioattivi e di sostanze inibitrici di corrosione. I tensioattivi migliorano la bagnabilità della soluzione acida favorendo una maggiore e più veloce disgregazione del residuo. Gli inibitori evitano fenomeni di corrosione sui diversi materiali che si possono incontrare nel settore alimentare, quali acciaio, rame, ferro, ottone, alluminio.Detar Acid pur contenendo tensioattivi ha una bassa produzione di schiuma, può quindi essere impiegato per trattamenti a riciclo. Nel caso di contemporanea presenza di sporco organico, si consiglia di far precedere il trattamento acido da un trattamento alcalino. Applicazioni nel settore alimentare Detar Acid è impiegato nell’industria alimentare e, in particolare, trova applicazione nell’eliminazione della pietra di latte che si forma, durante le fasi di lavorazione primaria del latte nei pastorizzatori, concentratori ed evaporatori. Nel settore conserviero Detar Acid è impiegato per la pulizia di serbatoi di stoccaggio, tubazioni, pastorizzatori e circuiti di raffreddamento.

Modalità d’impiego e Dosi Diluire Detar Acid in acqua di rete in concentrazioni dello 0,5-10%. Concentrazione tipica 2-5%. Impiegare le dosi minime sui metalli duttili. Al termine delle operazioni di disincrostazione, risciacquare con soluzione alcalina e quindi con abbondante acqua a perdere.Caratteristiche Aspetto: Liquido. Colore: Verde acqua. Peso specifico a 20 °C: 1,24-1,28 g/cm3. pH (soluzione all’1%): 1,5 – 2,0. Acidità: 29-33% (espressa come HCl). Risciacquabilità: ottima. Biodegradabilità: non soggetto alla legge n° 136 del 26/4/83.Etichettatura di pericolosità Il prodotto è classificato corrosivo. Prima di manipolare il prodotto consultare la relativa scheda di sicurezza. Conservazione Conservare il prodotto in luogo fresco ed aerato. Richiudere accuratamente le confezioni una volta aperte.